L'UNDICESIMA CONVENTION
A.D.G.P.A.

20,21, 22, 23 maggio 2004

L' XI  Convention dell'A.D.G.P.A. si Ŕ svolta a Sarzana    

un luogo incantevole che gode di una posizione geografica invidiabile sotto il profilo turistico.

A due passi dal mare, situata tra La Spezia e Forte dei Marmi, la cittadina ha accolto
con calore i partecipanti alla Convention; Convention che si Ŕ svolta interamente
all'interno di una splendida Fortezza del XII secolo.

La Convention si Ŕ inserita nel quadro del settimo "Acoustic Guitar International Meeting" organizzato da Alessio Ambrosi, Presidente dell'Associazione Culturale "Armadillo Club".

Acoustic Guitar International Meeting  / Info: www.armadilloclub.org / info@armadilloclub.org 

 

Com'Ŕ noto la Convention si Ŕ inserita nell'ambito dell'Acoustic Guitar 7th International Meeting di Sarzana, una manifestazione organizzata da Alessio Ambrosi e dall'"Armadillo Club" che, grazie alla concentrazione di poli d'interesse che pu˛ vantare ed agli artisti partecipanti, si Ŕ confermata, anche quest'anno, come la pi¨ importante d'Italia interamente dedicata alla chitarra.

 

Non ci sono dubbi: la Convention di quest'anno Ŕ stata splendida ed ha riscosso un grande successo di pubblico, tanto che il concerto di domenica 23 maggio ha bissato il "tutto esaurito" della serata precedente.

Di fatto quello che Ŕ stato chiaro a tutti Ŕ che l'Acoustic Guitar International Meeting di Sarzana Ŕ una manifestazione in continua crescita grazie all'impegno di tutti coloro che lavorano per la sua riuscita ed in particolare l'Armadillo Club, la Lizard, Fingerpicking.net e, naturalmente, L'A.D.G.P.A..

Anche quest'anno i nostri seminari sono stati i pi¨ frequentati ed hanno offerto, oltre a delle scontate conferme, anche due novitÓ che i nostri soci hanno gradito moltissimo:
Franšois Sciortino ed il duo Giroux-Mahjun

Per Sciortino, vera rivelazione della Convention, il successo Ŕ stato clamoroso, tanto da far raggiungere  in soli due giorni, all'astro nascente del fingerstyle francese, una popolaritÓ incredibile tra i partecipanti alla manifestazione.

Diverso il caso di Alain Giroux, che ha giocato un po' a nascondersi durante il seminario (tanto da volere al suo fianco Sciortino nella doppia veste di musicista e traduttore) per poi andare a raccogliere continue ovazioni nel concerto serale. Merito del suo talento ma anche della sua incredibile vocazione allo spettacolo; vocazione che emerge prepotente quando ad affiancarlo c'Ŕ l'incontenibile Jean-louis Mahjun.  E' allora che la musica si fa spettacolo quasi circense, con continue gags mimiche e musicali. Davvero un trionfo il loro.

Quanto agli italiani, c'Ŕ poco da dire: bastano i loro nomi ad incutere soggezione.

Il mitico Franco Cerri, accompagnato da un Paolo Cattaneo in grande forma, ha regalato, nel concerto serale, la solita performance di classe cristallina mentre nel pomeriggio della domenica ha affiancato il partner in un seminario di grande interesse che Paolo ha condotto con impegno, professionalitÓ e grande proprietÓ di linguaggio.

Gigi Cifarelli, poi, ha fatto, semplicemente, il Gigi Cifarelli, concedendosi completamente al pubblico con la generositÓ e la strabiliante bravura di sempre.
Accompagnato dal fedele
Tonino De Sensi, ha dimostrato a tutti che di musicisti come lui ce ne sono pochi in circolazione, ma davvero pochi.

I seminari sono iniziati sabato 22 maggio con con un tema che era tutto un programma: "da Django Reinhardt a Wes Montgomery" - Convergenze e divergenze fra due grandi rappresentanti della chitarra. Protagonista dell'incontro Ŕ stato un validissimo rappresentante del jazz di casa nostra: Carmelo Tartamella.

A lui si Ŕ alternato Walter Lupi, uno dei Maestri del fingerstyle italiano, che ha proposto diversi argomenti, tra i quali:
L'arte della mano destra / controllo di timbriche - dinamiche - il picking - il Superpicking - il Tap-picking - la guitar percussion.
Geometria della tastiera / conoscenza delle sette note sulla tastiera del proprio strumento attraverso la visione incrociata di triadi e speci.
Poliritmie avanzate / sovrapposizioni ritmiche/melodiche nella musica contemporanea e/o etnica.

Subito dopo Ŕ stata la volta di Franšois Sciortino, alla sua prima, applauditissima, esibizione italiana, mentre la giornata si Ŕ chiusa con un Roberto Bettelli in perfetta forma che si Ŕ dedicato ad un tema a dir poco interessante: "La polifonia nella chitarra contemporanea" - Stili e generi musicali a confronto (Lĺevoluzione del picking da J.S. Bach a Marcel Dadý).
Nel seminario Bettelli ha ripercorso le varie fasi della chitarra suonata in modo polifonico dalle origini ad oggi partendo da J.S. Bach per arrivare a Joe pass, Chet Atkins, Marcel Dadi, Michael Edge ecc...

Nel concerto di domenica sera, oltre a Cerri, Cattaneo, Cifarelli e Giroux-Mahjun, si sono esibiti anche Michael Fix (Australia), Angelo "Leadbelly" Rossi ed Antonio Lombardi.

Particolari complimenti vanno a Rodolfo Maltese, il notissimo chitarrista del Banco del Mutuo Soccorso ed al suo partner in quest'occasione: Massimo Alviti.
La loro Ŕ stata un'esibizione praticamente perfetta contraddistinta da un'esecuzione precisa ed ispirata.

 

 I CONCERTI SERALI

Giovedý 20 maggio

La prima serata sul palco centrale si Ŕ intitolata "New Sounds of Acoustic Music", Premio WilderDavoli 2004 (seconda edizione), ed si Ŕ incentrata su di una serie di esibizioni di giovani interpreti della chitarra acustica moderna in Italia. Una giuria specializzata ha premiato le migliori proposte.
Consentiteci di sottolineare che, anche quest'anno, a vincere Ŕ stato un nostro socio: Gabriele Possenti.

 

Venerdý 21 maggio:

"Chitarra al femminile"

DIANE PONZIO (Usa)

MARIA ZEMAUNTASKI (Usa)

SPLENDORE Stick Trio (Ita)

TISH HINOJOSA (Usa)

Sabato 22 maggio:

apertura Paolo Sereno

GIOVANNI PALOMBO Trio (Ita)

ERIC LUGOSCH (Usa)

IRIO DE PAULA (Bra)

ALEX DE GRASSI (Usa)

BLUEGRASS STUFF (Ita)

Domenica 23 maggio:

XI Convention ADGPA

FRANCO CERRI & PAOLO CATTANEO (Ita)

ALAIN GIROUX & J. LOUIS MAHJUN (Fra)

GIGI CIFARELLI (Ita)

MICHAEL FIX (Australia)

RODOLFO MALTESE & MASSIMO ALVITI (Ita)

ANGELO "Leadbelly" ROSSI (Ita)

ANTONIO LOMBARDI Band (Ita)

 

GALLERIA FOTOGRAFICA